Come proteggere la pelle dal freddo


24 October 2018

Per prevenire la comparsa della pelle secca e screpolata, è necessario modificare le proprie abitudini quotidiane prima che la stagione fredda entri nel suo pieno: siamo quindi nel momento perfetto!

Ecco alcuni consigli per proteggere efficacemente la pelle dal freddo.

1. Acqua calda? No grazie!

Anche se, soprattutto durante la stagione invernale, una doccia bollente può risultare particolarmente apprezzata, per prendersi cura della pelle del viso bisognerebbe lavarsi la faccia con l’acqua tiepida.

L’acqua calda, infatti, rimuove gli oli naturali della cute e dilata i vasi sanguigni, causando una perdita di idratazione che favorisce la comparsa di secchezza e ruvidità.

2. Protezione solare anche d’inverno

Anche durante l’inverno, è importante utilizzare una protezione solare con un filtro adeguato, così da proteggere la pelle dall’azione nociva dei raggi UVA e UVB.

3. No a cosmetici troppo grassi

Cosmetici spessi e untuosi, possono certamente creare sulla pelle una barriera protettiva contro il freddo, ma anche impedire la traspirazione della cute e favorire così la comparsa di brufoli, punti neri e impurità.  Per questo è bene selezionare un prodotto per la cura della pelle che non contenga troppi oli, così da evitare di ostruire i pori.

4. Non è detto che naturale sia meglio

I prodotti etichettati come naturali o biologici possono portare a scelte fuorvianti, poiché possono includere ingredienti contenenti residui di allergeni, poco adatti per chi ha la pelle delicata, sensibile o facilmente irritabile.

5. Idratazione al primo posto

In linea generale, è bene evitare le creme con fragranze e additivi, sostanze dall’azione potenzialmente aggressiva sulla pelle.

Soprattutto chi ha la pelle sensibile o soffre di dermatite atopica o eczema, poi, dovrebbe scegliere una buona crema idratante per i mesi invernali, in grado sia di fornire alla pelle l’essenziale quantità di acqua e oli sia di ricostituire la barriera protettiva cutanea.

6. Vestiti con cura

Stai lontano da tessuti che irritano la pelle, come la lana. Meglio piuttosto vestirsi a strati e lasciare a contatto con la cute fibre naturali e delicate come il cotone.

7. Occhio al riscaldamento

Mantenere la casa al caldo è indispensabile per sopravvivere all’inverno, ma attenzione a non esagerare! Se impostato ad una temperatura troppo alta, il riscaldamento può rendere l’aria secca e asciugare persino la pelle. Per questo, se l’aria di casa sembra un po’ troppo secca, è bene valutare l’impiego di un umidificatore.

Contattaci


Il tuo messaggio è stato spedito correttamente