Come mantenere idratata la pelle del viso in inverno


22 November 2018

La pelle in inverno subisce maggiori aggressioni. Durante questa stagione, infatti, si trova a fare i conti con temperature più fredde, vento, riscaldamento e docce calde, un insieme di fattori che causano molto spesso una pelle secca e disidratata, accompagnata da un colorito grigio e spento.

Ecco 5 consigli per mantenere la pelle morbida e idratata anche durante la stagione invernale!

1. Pelle grassa e pelle idratata NON sono la stessa cosa

Anche in caso di pelle grassa, è bene utilizzare quotidianamente una crema idratante: avere la pelle grassa, in cui si osserva un’abbondanza di sebo, infatti, non ha nulla a che vedere con l’avere una pelle idratata, condizione che indica un’adeguata presenza di acqua nell’epidermide, anche se spesso, nel tentativo di contrastare l’oleosità della cute, si ricorre erroneamente all’utilizzo di detergenti e cosmetici aggressivi, che disidratano la pelle rendendola secca e ruvida.

2. Inserire una maschera idratante nella beauty routine settimanale

Vero e proprio booster d’idratazione, la maschera è un’alleata perfetta per combattere il freddo e aiutare la pelle a mantenersi morbida e luminosa.

La Maschera Velo Idratazione Intensiva di Promedial, per esempio, è ricca di acido ialuronico e formulata appositamente per fornire alla pelle secca (in soli 3 minuti!) un’idratazione intensiva e incrementare le difese naturali dell’epidermide.

3. Usare la crema da notte

L’uso di una crema da notte è importante tutto l’anno, ma è particolarmente importante in inverno e ancor più se la nostra pelle è sensibile. Durante il sonno notturno, infatti, la pelle si rigenera per riparare i danni causati dalle aggressioni esterne durante il giorno: per questo motivo, supportare la pelle con un plus di idratazione può favorire il processo di rigenerazione e combattere secchezza e ruvidità.

La Crema Idratante di Promedial, arricchita con Allantoina, è ideale come trattamento notte poiché, grazie all’azione ultra-idratante, fornisce alla pelle (anche a quella sensibile) l’essenziale quantità di acqua e oli, svolgendo inoltre un’azione desensibilizzante e aiutando la pelle a ricostituire la sua funzione barriera.

4. Cambiare i prodotti per il trucco

Hai mai notato come il fondotinta in stick sia morbido come burro in estate ma duro come la roccia in inverno? Ebbene, la temperatura influisce anche su caratteristiche e funzionalità dei prodotti per il make-up, motivo per cui, se durante la stagione estiva è molto comune scegliere basi e rossetto opacizzanti, in inverno questi stessi prodotti possono seccare eccessivamente la pelle.

Durante la stagione fredda, quindi, meglio orientarsi su di un balsamo per le labbra e su di un fondotinta ad azione idratante per il viso. Oltre ad avere una pelle più morbida e luminosa, anche il trucco resisterà più lungo.

5. Dormire su un cuscino di seta

Un tessuto delicato come la seta risulta molto meno irritante per la pelle del viso rispetto a una fibra come il cotone. Attenzione però ad assicurarsi di cambiare regolarmente la federa: la tua pelle potrebbe non essere molto felice di riposare su un cuscino cosparso con una crema risalente a due settimane prima!

Contattaci


Il tuo messaggio è stato spedito correttamente