La base perfetta per il make up ideale


28 February 2019

Noi donne troviamo sempre una scusa per non “sentirci belle”: un giorno abbiamo lo sguardo stanco, un giorno gli occhi cerchiati, un altro piccole rughe d’espressione più marcate. Ma in realtà ogni viso è un vero e proprio capolavoro, non dimentichiamolo. E come saprai bene, il tuo volto è una tela immacolata: una base perfetta per il make up che “indossi” quotidianamente. Il segreto per avere un trucco impeccabile che duri tutta la giornata? Uno solo: una buona base. Che tu decida di puntare su labbra scarlatte ed effetto monne mine, oppure su uno smokey eye intenso e aggressivo, prima di tutto devi pensare ad avere un’ottima base. La differenza sarà così evidente che non guarderai più i preparativi come a una scocciatura, ma come un modo per sentirti fresca tutto il giorno.

Non dimenticare la pulizia

Prima di tirare fuori i pennelli e iniziare a dipingere la “tela”, aiuta quindi il viso a risplendere partendo dalla detersione. Affinché i trucchi scorrano facilmente sulla pelle, esaltandone i punti di forza, è necessario ridurre al massimo le impurità – rimuovendo ogni residuo di mascara & Co, oltre alle polveri che ogni giorno si depositano sul volto – con la pulizia quotidiana attraverso latte detergente e tonico.

Prima del fondotinta

Hai mai provato un pre-trattamento per equilibrare, proteggere e idratare in profondità lo strato corneo del tuo viso? Ti stiamo proponendo una delicata lozione reidratante ricca di acido ialuronico, che trattiene l’umidità della cute, garantisce un’idratazione profonda e favorisce la penetrazione ottimale dei principi attivi dei successivi cosmetici. Questa formulazione contiene Alfa-glucan oligosaccaride, per il controllo della flora batterica cutanea; CollagenTripeptide, per un’azione idratante potenziata dall’interno; e acqua ultra filtrata ottenuta con un particolare processo di filtraggio brevettato Promedial. Da provare assolutamente!

Vai con l’idratazione

La crema poi, è un passaggio dal quale non si può prescindere se si vuole far durare il trucco. Ma devi scegliere la texture più adatta al tuo tipo di pelle perché l’idratazione quotidiana non solo prolunga la durata del maquillage, ma rende l’epidermide più elastica e luminosa. Se hai la pelle secca, ad esempio, dovresti preferire una crema ricca capace di nutrire; al contrario, se la tua pelle è mista oppure grassa, la formula dovrà non solo idratare ma anche astringere in un solo gesto: una crema troppo grassa rischierebbe di creare uno sgradevole effetto lucido che “appesantisce” ancora di più il make up.

E ora puoi partire col trucco: correttore, fondotinta, contouring, strobing, blush, illuminante, mascara, rossetto e cipria. A piccole dosi, mi raccomando. Ricordati che “less is more”!

Contattaci


Il tuo messaggio è stato spedito correttamente